CERIM AUTOMATION SYSTEM 4.0

CONTROLLO DI PROCESSO

  • Il controllo di processo è l’infrastruttura che consente di monitorare l’avanzamento della produzione, a livello di singola forma, riconosciuta tramite chip o altro device
  • Attivare i programmi di lavorazione delle macchine presenti sulla linea
  • Attivare, qualora presenti, le procedure di controllo previste per le varie stazioni di lavoro

MODELLO DISTRIBUITO

  • Le macchine Cerim controllate elettronicamente possono funzionare secondo il modello Master/Slave
  • Una macchina può funzionare da «master»; su questa macchina un operatore di esperienza può definire e memorizzare i settaggi ottimali in base al modello/misura/materiale da montare.
  • Una macchina identica («slave») può essere installata ovunque e può ricevere dalla macchina «master» tutti i programmi (percorso colla e parametri di lavoro) della stessa ed è quindi immediatamente pronta per lavorare, anche con operatori di scarsa esperienza. La macchina «slave» è meccanicamente calibrata in modo da essere identica alla «master»
  • Le macchine sono dotate di diverse opzioni di connettività (Wifi, 3G, chiavetta USB). Naturalmente la macchina «slave» è dotata di una chiave software che inibisce la modifica di parte o di tutti i parametri di lavoro.

IL NOSTRO CO.BOT

La tecnologia Cerim ha sviluppato, nel corso di decenni di ricerca ed esperienza nel settore di lavorazione della calzatura, un sistema di automazione composto da macchine complesse (5-6 assi interpolati) che interagiscono con l’uomo in un ambiente condiviso.

La nostra decisione è quindi stata quella di non avere un manipolatore della scarpa che vada a sostituire completamente l’uomo ma un sistema alternativo di automazione nei calzaturifici.

Il concetto si pone volutamente in contrasto con i Robot industriali progettati per funzionare in modo autonomo senza la presenza dell’uomo.

Questo è il nostro Industrial Co.Bot System.

.

STAZIONI DI CONTROLLO

Le stazioni di controllo sono dei punti (configurabili) all’interno della linea di produzione dove è possibile installare una serie di strumenti per coadiuvare l’operatore nel corretto svolgimento del proprio lavoro.

Il riconoscimento della forma che arriva dal controllo di processo determina la specifica operazione effettuata dalla stazione.

Gli strumenti possono essere, ad esempio:

  • Schermi dove viene mostrato il modo corretto per svolgere un’operazione
  • Sistemi per il controllo visivo della qualità della lavorazione
  • Presentazione di istruzioni e/o sequenza corretta di operazioni

OFFICINE MECCANICHE CERIM

Corso Novara, 218 - 27029 Vigevano (PV) - Italia
Tel. +39 0381 20905 - info@cerim.com
P.I. 11160820152 - Cookie policy - Sitemap

Contattaci Subito

Per un preventivo o per informazioni contattaci subito!



Powered by Pagine Gialle - SmartSite
 
OFFICINE MECCANICHE CERIM | 218, Corso Novara - 27029 Vigevano (PV) - Italia | P.I. 11160820152 | Tel. +39 0381 20905 | info@cerim.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite